Blog

Postafuturo Fidelity III? No Grazie!

Postafuturo Fidelity III? No Grazie!

Hai un conto presso Poste Italiane?

L’ultima volta che ti sei recato in filiale ti hanno proposto di investire i tuoi risparmi in modo “sicuro e redditizio” e ti hanno parlato di Postafuturo Fidelity III o di Posta ValorePiù?

Allora, leggi bene questo articolo.

1) Cos'è POSTA FUTURO FIDELITY III

2) Cosa prevede

3) Quanto Rende

4) Costi

5) Conflitto d'interesse

6) Cosa devi fare se ti hanno proposto o hai già sottoscritto questo tipo d’investimento ?


1) Cos'è POSTAFUTURO FIDELITY III

Postafuturo Fidelity III è un contratto di assicurazione a vita intera (pertanto la durata del contratto coincide con la vita dell’Assicurato) a premio unico ed a prestazioni rivalutabili.

Questo significa che le prestazioni assicurate si rivalutano annualmente in base al rendimento di una Gestione Separata, denominata Posta ValorePiù.

2) Cosa prevede

La sottoscrizione di Postafuturo Fidelity III prevede una copertura assicurativa che garantisce ai Beneficiari designati la liquidazione del capitale assicurato in caso di decesso dell’Assicurato.

Si precisa che una parte del premio versato è utilizzata da Poste Vita S.p.A. per far fronte ai costi di assicurazione e di contratto.
Pertanto verrà trattenuto da Poste Italiane una parte del premio da voi versto.

3) Quanto rende

Poste Vita S.p.A. non riconosce alcun tasso di interesse minimo garantito.

In caso di riscatto il Contraente accetta il rischio di ottenere una liquidazione inferiore all’importo versato.

Infatti la Gestione separata Posta Valorepiù, il motore finanziario di questo contratto assicurativo, investe i premi versati dai sottoscrittori della polizza Postafuturo Fidelity III prevalentemente in Titoli di Stato e Obbligazioni, in misura minore in OICR (Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio).

Tuttavia, per effetto dei costi di gestione e del calo dei tassi di rendimento obbligazionari, da anni costantemente in riduzione, avrai rendimenti sempre minori che raggiungeranno nei prossimi anni valori vicini allo 0%.

Di seguito potete vedere l’andamento dei rendimenti dei Titoli di Stato decennali dal 1992 ad oggi.

I tuoi versamenti saranno investiti prevalentemente in un’unica tipologia di strumenti finanziari, esponendoti al rischio diversificazione, sia valutaria che di Asset Allocation (per capire meglio guarda questo video:https://www.youtube.com/watch?v=gPyw16Ajv4g).

4) Costi

I costi gravanti sui tuoi versamenti e quelli prelevati dalla Gestione Separata Posta ValorePiù riducono l’ammontare delle prestazioni.

Questi costi sono:

  • Costi di acquisto e gestione del contratto 1,00% applicato all’importo versato alla data di sottoscrizione;
  • Costi applicati con la modalità dipartecipazione agli utili 0,90% annuo applicato al rendimento della gestione separata Posta Valorepiù per tutta la durata contrattuale.

Ulteriori elementi che concorrono a diminuire il risultato finale dell’operazione:

  • L’inflazione colpisce direttamente il tasso di rendimento della gestione separata Posta Valorepiù. Nel corso del 2017 il tasso medio annuo dell’inflazione in Italia è stato del 1,23%, mentre in Europa è stato 1,54%;
     
  • La tassazione applicata al rendimento della gestione separata Posta Valorepiù varia in funzione del sottostante, ovvero i titoli utilizzati della gestione separata Posta Valorepiù per l’investimento. Le aliquote di riferimento sono due, il 26% e/o 12,50%.

Facciamo un esempio utilizzando dati reali:

Il Sig. Rossi il 01/01/2017 sottoscrive la Polizza Vita Postafuturo Fidelity IIIcon un versamento di €. 10.000,00. Il costo di acquisto è 1,00% = €. 100,00, il quale viene sottratto all’importo versato. Il nostro capitale netto investito sarà quindi di €. 9.900,00.

Trascorso l’intero anno, in data31/12/2017 il rendimento della gestione separata Posta Valorepiù, pubblicata da Poste Italiane, è stata del 3,03%.

Il rendimento trattenuto da Poste Vita S.p.A. sul tasso di rendimento realizzato annualmente dalla Gestione Separata Posta ValorePiù è pari a 0,90 punti percentuali che vengono sottratti al rendimento della gestione separata.

Il tasso di rivalutazione al netto dei costi del nostro capitale netto investito di €. 9.900,00 sarà del 2,13%, ovvero un importo lordo di €. 210,87.

Se decidiamo di liquidare questo contratto assicurativo dovremo tenere conto dell’inflazione che ha colpito i nostri risparmi e cioè 1,23%, quindi sottrarla al rendimento della gestione separata 2,13%.

Il rendimento reale lordo del Sig. Rossi sarà quindi 0,90%

A fronte di un rendimento della gestione separata del 3,03% il Sig. Rossi beneficia di un risultato nettamente inferiore ed ha imparato a sue spese che investire in questo prodotto non conviene a lui ma piuttosto a Poste Italiane che riesce ha guadagnato molto più, utilizzando i risparmi del Sig. Rossi.

5) Conflitto di interesse

L’obbiettivo di Poste Italiane è quello di guadagnare commissioni sul capitale e sui futuri rendimenti del sig, Rossi, per tanto va in contrasto con gli interessi dello stesso sig. Rossi il quale subisce una costante riduzione del capitale per pagare le commissioni a Poste Italiane.

Questo si definisce conflitto di interessi !

Infatti il ruolo predominante di Poste Italiane S.p.A. che crea, distribuisce, gestisce il prodotto direttamente o attraverso società controllate e percepisce compenso dalla vendita, potrebbe spingere la Società o i propri addetti ad operare nel loro interesse, proponendo questo investimento anche quando non è di alcuna utilità per il sottoscrittore.

Insomma questo investimento viene proposto ai risparmiatori di Poste, anche quando va contro i loro interessi, poiché produce a poste notevoli guadagni.

6) Cosa devi fare se ti hanno proposto o hai già sottoscritto questo tipo d’investimento ?

  1. Mettiti in contatto con noi per valutare la tua situazione personale, riceverai le indicazioni più adatte ai tuoi interessi, al sicuro da qualsiasi conflitto di interessi.
  2. puoi richiedere il riscatto totale del contratto a decorrere dal mese successivo alla data di emissione.


La richiesta deve essere inoltrata, allegando la documentazione prevista nel prospetto informativo all’Art. 18, per iscritto a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento ed inviata al seguente indirizzo: Poste Vita S.p.A. Ufficio Liquidazioni Vita Viale Beethoven, 11 00144 Roma.

 




Nome
Email
Messaggio
Invia Commento
Do il consenso
Nego il consenso

Informativa sulla Privacy Ai sensi del Regolamento UE 2016/679

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 denominato “Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali” (GDPR) informiamo gli utenti che i dati personali immessi nel sito sono trattati con le modalità e le finalità descritte di seguito. 

Per trattamento di dati personali ai sensi della norma, si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, svolti con o senza l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione di dati. 

In osservanza delle prescrizioni previste dal nuovo Regolamento in materia di protezione dei dati personali, si comunica quanto segue:

 

1. Titolare del trattamento 


Titolare del trattamento dei dati è Marco Boschetti  con sede in 47923 Rimini (RN) Viale R. Valturio 38, che li utilizzerà per le finalità indicate di seguito. Per ulteriori informazioni potete contattarci al seguente indirizzo mail: info@familyofficerimini.com

2. Oggetto del trattamento


I dati personali ed anagrafici (nome, cognome, indirizzo email) da noi raccolti vengono forniti dall'utente in fase di registrazione al sito web www.familyofficerimini.com, all'invio di una richiesta di contatto e/o all'atto di iscrizione al servizio di newsletter. 

3. Finalità del trattamento


I dati personali sono trattati per finalità connesse o strumentali all'attività del concessionario Marco Boschetti quali l'archiviazione nei propri database o lo svolgimento di attività di direct mail marketing. In particolare: 

A. Senza il consenso espresso dell'interessati per:

  • La richiesta di registrazione al sito web;
  • La ricezione di un messaggio inviato tramite il form “Contattaci”. Al momento della compilazione del form vengono richiesti i dati personali (nome e indirizzo di posta elettronica) con i quali successivamente l'utente sarà identificato al fine di inviare una risposta all'indirizzo email indicato.

B. Con il consenso espresso dall'interessato per l'iscrizione al servizio di newsletter fornito dal Titolare. 

 

4. Modalità del trattamento


I dati personali sono oggetto di trattamento improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza. La società assicura che il trattamento dei dati effettuato con o senza l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza dell'interessato, tramite l'utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione, nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dal Regolamento UE 2016/679.

I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

I dati vengono trattati da nostro personale, ove impegnato nella esecuzione del mandato conferitoci.

 

5. Accesso ai dati


I soggetti che possono venire a conoscenza dei dati personali dell'utente in qualità di responsabili o incaricati (in base all'Articolo 13 Comma 1 del GDPR) sono: 

  • Il Titolare del trattamento
  • Il personale del Titolare del trattamento, per l'espletamento delle richieste dell'utente (registrazione al sito web, iscrizione alla newsletter, risposta ad una richiesta di informazioni)

I dati personali non saranno oggetto di diffusione a terzi. 

 

6. Comunicazione dei dati


I dati potranno essere comunicati a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie ed altri soggetti terzi ai quali la comunicazione sia obbligatoria in forza di legge, ivi incluso l'ambito di prevenzione/repressione di qualsiasi attività illecita connessa all'accesso al sito e/o all'invio di una richiesta. 

 

7. Trasferimento dei dati


La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati in Italia del Titolare e/o di società terze e nominate quali Responsabili del trattamento. 
I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell'Unione Europea. 

 

8. Periodo di conservazione dei dati


I dati personali degli utenti del sito che inviano una richiesta di informazioni tramite il modulo di contatto, saranno conservati per i tempi strettamente necessari all'espletamento della richiesta, per le finalità illustrate nel punto 3.  

I dati raccolti per le attività di registrazione al sito web e iscrizione al servizio di newsletter, saranno inseriti nel database aziendale e conservati per il tempo della durata del servizio, al termine del quale saranno cancellati o resi anonimi entro i tempi stabiliti dalla norma di legge. 

Qualora intervenga la revoca del consenso al trattamento specifico da parte dell'interessato, i dati verranno cancellati o resi anonimi entro 72 ore dalla ricezione della revoca. 

Ai sensi dell'Art. 13, comma 2, lettera (f) del Regolamento, si informa che tutti i dati raccolti non saranno comunque oggetto di alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione. 

 

9. Diritti dell'interessato


Gli utenti possono sempre esercitare i diritti esplicitati negli articoli 13 (Comma 2), 15, 18, 19 e 21 del GDPR, qui riassunti nei seguenti punti: 

  • L'interessato ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che lo riguardano, anche se non ancora comunicati, e di avere la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • L'interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l'accesso ai dati personali, l'integrazione, la rettifica, la cancellazione degli stessi o la limitazione dei trattamenti che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  • Ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell'Autorità su www.garanteprivacy.it;


L'esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

A partire dal ricevimento della presente comunicazione informativa, si intenderà rilasciato il consenso al trattamento dei dati personali di cui ai punti sopra.

 

10. Modalità di esercizio dei diritti


Gli utenti possono esercitare i propri diritti in qualsiasi momento, inviando una mail all'indirizzo info@familyofficerimini.com

Oppure scrivendo a mezzo di posta a: 
Marco Boschetti con sede in 47923 Rimini (RN) Viale R. Valturio 38_

Copyrights © 2018 All Rights Reserved by LT.
info@familyofficerimini.it · 39 3281193691